POLITICA DI PREVENZIONE DEI RISCHI SUL LAVORO

La vita, integrità fisica e salute dei lavoratori sono diritti la cui tutela deve essere una costante nelle attività quotidiane per tutti noi che lavoriamo in FIORA.

Poiché riteniamo che le persone costituiscono l’attivo più importante della nostra azienda, l’obiettivo della Direzione Aziendale è quello di stabilire una politica preventiva che vada verso un modello di prevenzione scientifica, integrale, integrata e partecipativa.

Basandoci sul principio secondo cui tutti gli incidenti, infortuni e malattie professionai possono e devono essere evitati, l’azienda si impegna a raggiungere un alto livello di sicurezza e salute sul posto di lavoro, non limitandosi semplicemente a rispettare la normativa vigente in materia, bensì attuandoazioni che incrementino il grado di protezione dei lavoratori stabilito dalla legge laddove necessario.

Questo impegno verrà espresso in modo palese e sarà uno degli obiettivi fondamentali fissati nella politica  generale aziendale. La linea di comando assumerà e potenzierà l’integrazione della sicurezza nel processo di produzione, stabilendo come principio fondamentale che la miglior produttività si ottiene con una maggior sicurezza, anche se non si deve dimenticare che la conservazione delle risorse materiali ed umane costituisce un elemento essenziale per abbattere i costi.

Al fine di promuovere una condotta sicura in tutte le attività espletate, verranno fornite ai lavoratori tutte le informazioni esistenti sui rischi associati al loro lavoro, nonché la formazione necessaria sugli strumenti e le misure da adottare per la loro corretta prevenzione. Analogamente, verrà incentivata la partecipazione di tutti i lavoratori nelle questioni in materia di prevenzione dei rischi sul posto di lavoro, in quanto sono coloro che conoscono a fondo i dettagli delle attività che svolgono e, pertanto, sono i più indicati ad apportare idee sul modo più sicuro di realizzarle.

Allo scopo di raggiungere i suddetti obiettivi, verranno assegnate le risorse necessarie e verrà pianificato in maniera adeguata l’utilizzo delle stesse.